Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

Scritto da: -

Impossibile trovare in Rete un'analisi obiettiva del fenomeno "Movimento 5 Stelle". Ci proviamo qui, con una lista di pro e contro. A voi la decisione.

mattia-calise.jpg

Non conterei troppo sul fatto che il prossimo anno si tengano elezioni politiche nel nostro Paese. D’altra parte, il governo Monti potrebbe cadere all’improvviso su qualche callo di Berlusconi e quindi ritrovarci alle urne nel giro di settimane. Si sta come d’autunno eccetera.

Nel frattempo, l’ultimo terremoto politico sono i sondaggi che danno il Movimento 5 Stelle al 7%, mentre si susseguono scandali per corruzioni che travolgono l’ormai decotta Casta italiana. Perché tutto ciò mi ricorda tanto il ‘93?

In Rete e nell’informazione tutta sono irreperibili analisi obiettive del fenomeno 5 Stelle. Si passa dalla solita demagogia ad uso del popolino “Antipolitica! E’ un comico! Gente ignorante!” all’esaltazione contraria, che vede Grillo come la soluzione a tutto e guai a parlarne male.

Così, provo a cimentarmi in una listina il più possibile obiettiva di pro e contro, come si fa quando si deve prendere una decisione. Se vi pare manchi qualcosa, segnalatelo. Spero aiuti anche voi.

PRO

- Antipolitica. Non c’è proprio nulla di antipolitico in cittadini che si riuniscono in garage per mettere insieme un programma nel tentativo di aiutare il Paese. Anzi, direi che tale attività si configuri come “politica” nel senso più positivo ed alto del termine. A meno che non si intenda la politica come sistema partitico, di poltrone e di inciuci. Sospetto che tanti abbiano talmente interiorizzato tale sistema, che ogni altra via diventi antipolitica.

- Il comico. A prescindere dal fatto che chiunque può fare politica in un Paese democratico, un comico o un venditore di spazzole, un avvocato o un medico, a me pare che Grillo sia proprio l’unico a non candidarsi. Continuare ad usare il termine “votare Grillo” è sottile manipolazione.

- Il programma. Grillo lo ha scritto nero su bianco in anni e anni di blog. Le basi si sa quali sono, e sono le più vicine a chi si occupa di ambiente, decrescita e risorse. Oltretutto ha dimostrato notevoli doti visionarie, il che è davvero incredibile in un Paese in cui chi governa non sa neppure cosa sta succedendo da anni, figurarsi prevedere il futuro. E la preveggenza, a mio avviso, è oggi dote imprescindibile per gli amministratori pubblici.

- L’esperienza. I grillini sono spesso accusati di “non avere esperienza”. E meno male, aggiungerei. L’esperienza con questo sistema politico è deleteria per chiunque abbia un minimo di buona volontà. Un po’ come il carcere, che a volte serve solo ad imparare come delinquere meglio. Inoltre, credo ormai che qualsiasi cittadino con un po’ di cultura generale possa far meno danni di questi incompetenti ed ignoranti (e corrotti) che ci ritroviamo.

CONTRO

- Non si sa chi siano. Va bene Grillo portavoce, ma non è possibile che questi “cittadini volenterosi” siano ancora presentati come una mandria senza volto. “Candidati grillini”, sempre menzionati tutti insieme, uno vale l’altro. Chi c’è a Roma? Chi a Milano? Come la pensa? Qual è la sua storia? Grillo non si decide a fare un passo indietro per consentire ai cittadini di conoscere i candidati, e ai candidati di cominciare ad esporsi davvero. Pretendere dagli elettori un voto a scatola chiusa garantito da Grillo è un po’ troppo, è lo stesso sistema che usava Berlusca coi suoi listini chiusi.

- Posizioni ondivaghe. Mentre è chiarissimo il programma su alcuni fondamentali temi, su altri è decisamente ondivago. Come per gli extracomunitari, ad esempio. E’ legittimo non avere una posizione su tutto lo scibile, legittimo anche lasciare alcune decisioni per i momenti in cui i problemi si presentano. Meno opportuno è dire una cosa e poi il suo contrario a seconda di come tira il vento.

- Partito o movimento. Capisco che la parola partito susciti ormai orrore e raccapriccio, ma non lo condivido: non c’è nulla di male in un “partito”, anzi si potrebbe persino riuscire a ricordare agli elettori che un partito è un’espressione democratica che arricchisce la vita politica, se è fatto come si deve. Ma se proprio si preferisce il “movimento”, allora che tale sia, con tutta la libertà che comporta. Se dirige tutto Grillo, e gli altri in fila come soldatini, allora che lo si chiami Forza Italia e non se ne parli più.

- Casaleggio. Dulcis in fundo, le dolenti note. Ormai anche i sassi sanno che Casaleggio, nel Movimento 5 Stelle, ha peso pari a quello di Grillo. Da ex pubblicitaria, non me ne scandalizzo: per come funzionano le campagne elettorali oggi, una strategia di comunicazione è assolutamente indispensabile. Ma da cittadina esigo che Casaleggio ci metta la faccia, per amor di trasparenza. Questo alone di mistero, di sotterfugio, di detto non detto, addà finì. Non è possibile che circolino leggende urbane e video inquietanti del braccio destro di Grillo e quella che è probabilmente la regia occulta di tutta l’operazione, di cui non si conosce nemmeno la faccia e di cui si nega persino l’esistenza. Chi diamine è, il fantasma del Louvre? Lo spirito guida? Hal 9000? Casaleggio deve uscire allo scoperto e presentarsi come un qualsiasi cittadino “grillino” impegnato nel Movimento. Chissà, magari qualcuno finirebbe anche col votarlo.

Segui Crisis su Facebook

Foto - Mattia Calise, consigliere 5 Stelle al Comune di Milano

Vota l'articolo:
3.98 su 5.00 basato su 1,104 voti.  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Non si sa chi siano:   le liste sono fatte di cittadini comuni. L\'unico mezzo per seguirle è internet. Ci sono le pagine facebook e i meetup. Le riunioni degli attivisti sono sempre aperte a tutti i cittadini. Chi vuole veramente conoscere gli attivisti partecipi alle riunioni, si iscriva alle pag. FB o alle mailing list dei meetup   Posizioni ondivaghe: sui programmi comunali/regionali sono gli attivisti/cittadini che tirano giù il programma. L\'unica cosa di rispettare è il non statuto. Ci sono tantissimi punti ancora da trattare per le nazionali, quando sarà ci sarà un programma ancor + dettagliato   Partito o movimento: se UNO vale UNO, non devono esistere capi, capetti, strutture, dirigenti, segretari. Le decisioni si prendono sempre in maggioranza. Anche per questo, basta partecipare alle riunioni. E poi... dei partiti sappiamo come la pensano? Dicono di essere coi lavoratori e poi smantellano i diritti, alcuni hanno l\'ecologia nel nome e poi costruiscono inceneritori... suvvia...   Casaleggio: le leggende sono come le scie chimiche. C\'è chi ci crede e chi no. Il M5S è un\'idea sua e di Grillo. E\' risaputo Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Non che sia ne\' particolarmente a favore ne particolarmente contro Grillo... ma c\'e\' una frase che dice alla fine dei suoi comizi che a questo punto non si puo\' non condividere: \" votare il M5S e\' un salto nel buio, potrebbe rivelarsi anche un errore... ma a questo punto meglio un salto nel buio o il suicidio assistito votando i soliti?\"  Poi per quanto riguarda il \"comprare a scatola chiusa\" non mi sembra del tutto corretto. I vari candidati delle liste civiche si presentano in rete e nei vari comizi... non vedo come possano fare di piu\' visto che son totalmente ignorati da tutti gli altri media...  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    \'..notevoli doti visionarie...\' come quella che gli fece abbracciare la causa dell\'Idrogeno, sparando una stupidaggine dopo l\'altra; mapperfavore... .. e noto che in 800 parole per parlare di un movimento politico, la parola \'democrazia\' non ti è mai sfuggita: sarà perchè siamo di fronte all\'unico movimento dove neppure il \'deus ex machina\' ha mai accettato un confronto democratico? No, Lui (rigorosamente maiuscolo) parla per editti, per fatwe, dall\'alto del palco, traduzione moderna dell\'ex chatedra, mai in un confronto civile e... democratico.   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    zio tibia: guarda che conosco molto bene i problemi grillini, quelli di cui parlano ma NON in pubblico. Non venire a ripetere le filastrocche a me. ;-) Davide: l\'unico media \"di peso\" del M5S è il blog di Grillo. E lì ancora non ho visto alcun candidato, solo comizi di Grillo (piacevoli sicuramente) in cui i candidati fanno da sfondo scenografico. E poi video autoprodotti su YouTube che spesso fanno pena... lì ci vorrebbe Casaleggio a dare una mano, ma risulta assente! Forse perché i candidati non hanno una lira da scucire? :D alkile: la parola \"democratico/a\" l\'ho scritta due volte. Di cui una proprio a proposito della democrazia interna. Buca con acqua... Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Si conoscono tutti gli esponenti del 5stelle e loro fanno di tutto per farsi conoscere e diffondere le loro idee. Queste informazioni si trovano su internet e presso le sedi casalinghe. Non appaiono in TV e sui giornali, anzi vengono snobbati? Ma guarda caso anche i Radicali, frange di sinistra e destra, Socialisti, Umanitari, ecc.. NON appaiono, ma neache per sogno (addirittura DENUNCE civili/penali verso giornali/TV durante il periodo elettorale), malgrado cerchino di diffondere con gran fatica i nomi e il programma! Ciao   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 6 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Sarà un salto nel buio, ma a questo punto lo preferisco al suicidio se si votano i soliti. Considerando però che il partito del non voto (se si vogliono prendere per buone le intenzioni di voto) è al 50%, e che nell\'altro restante 50% ci sono anche gli zoccoli duri elettorali di PdL e PD(-L), sono molto preoccupato sull\'esito delle prossime politiche. Una riconferma della casta attuale è abbastanza realistica se dovessero essere confermate le percentuali del partito del non voto. Sempre che le elezioni non vengano rinviate sine die per permettere al governo dei banchieri di completare l\'opera di distruzione del paese...   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 7 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Aggiungerei un altro contro: il rifiuto di cercare alleanze con movimenti simili piano delle idee, cosa che ha portato Grillo a staccarsi da Maurizio Pallante e il Movimento per la decrescita felice, ad esempio. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 8 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    PRO: più o meno d\'accordo, tranne che su quelle \"doti visionarie\". Se si intende \"preveggenza\", mi permetterei di osservare che di tranvate in questi anni ne ha prese anche Grillo, e tante. Specie in materia di energie alternative. Se si parla di \"talento messianico\", siamo d\'accordo, ma in politica non serve. Solo nella religione (purché non si finisca in Scientology). CONTRO: pure, con eccezioni. Per esempio: «E\' legittimo non avere una posizione su tutto lo scibile». Grillo? Ma se insegna tutto a tutti, perfino a Veronesi come fare l\'oncologo e a Draghi come fare l\'economista? Per non parlare del \"signoraggio\" e di altre amenità solo a lui note. «Un voto a scatola chiusa garantito da Grillo» non è «un po\' troppo»: è un nonsenso, come lo sono i \"ravioli della nonna doc\". «Se dirige tutto Grillo, e gli altri in fila come soldatini, allora che lo si chiami Forza Italia e non se ne parli più». Esatto, ed è quel che succede quando Grillo spegne spietatamente nel suo blog ogni voce anche educatamente dissenziente:ne so qualcosa di persona. Insomma: si fa presto a somigliare a Formigoni, l\'onnisciente. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 9 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Mah, un movimento populista e giustizialista in cui più d\'un rappresentante ha sparato un po\' troppo in alto riguardo ad extracomunitari e stranieri non è che mi esalti particolarmente. Anzi, un po\' mi preoccupa. Però io son socialista, che ci volete fa, per me la democrazia passa solo tramite il movimento rivoluzionario. E non, reazionario. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 10 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Perchè dolenti note? Casaleggio ha sicuramente contribuito alla nascita del Movimento, ma a quanto pare non vuole candidarsi. Che male c\'è? In un Paese in cui tutti fanno a gara per essere visibili e avere potere, lui è più un antidivo. Meglio uno così con i contenuti che uno alla Gasparri. Casaleggio è già uscito allo scoperto, ha fatto diversi incontri con il Movimento e sopratutto ha pubblicato un libro con Grillo, siamo in Guerra: http://www.chiarelettere.it/libro/reverse/siamo-in-guerra.php più di così, che deve fare?Dubito fortemente che sia interessato ad andare a Porta a Porta...  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 11 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Salve, io faccio parte del movimento a 5 stelle. Provo a rispondere a qualche dubbio ringraziando comunque per l\'obiettività del post e di questo blog che seguo ormai dal 2009. - Se seguite il blog di Grillo (personalmente non lo faccio molto spesso) è possibile conoscere di volta in volta i candidati o sui post del blog, quelli non scritti da Grillo per intenderci, dove magari commentano qualche vicenda nazionale o locale o nell\'apposita sezione del movimento divisa per liste. Io sinceramente non cerco di farmi conoscere troppo a livello nazionale e mi concentro sui problemi della mia zona (la Versilia) forse è anche questo guardare molto a livello locale che rende tutti i candidati \"poco famosi\". - Su alcune posizioni non abbiamo ancora discusso in quanto al massimo ci siamo spinti alle elezioni regionali. Ogni zona ha problemi diversi che sono affrontati in modo diverso ed autonomo da ogni gruppo. Credo che con l\'approssimarsi delle elezioni politiche verranno fuori anche i grandi temi, uno su tutti il lavoro, che fino ad ora non abbiamo particolarmente curato. - Sinceramente io mi considero facente parte di un partito, sicuramente non tradizionale, ma pur sempre partito, dove c\'è ampia libertà di movimento. Non abbiamo mai ricevuto ordini dall\'alto, non abbiamo capio segretari, ci riuniamo e decidiamo semplicemente tutti insieme (se possibile venendoci incontro e arrivando all\'unanimità) cosa fare. - Con la Casaleggio non abbiamo niente a che fare. Ho visto Grillo una volta sola, domenica scorsa tra l\'altro, e non era accompagnato da nessuno di Casaleggio. Non mi hanno mai chiesto soldi e io non glieli ho mai dati, che ci guadagnino qualcosa a supportare il movimento a 5 stelle non lo so, ma ne dubito.   Se c\'è qualcosa chiedete pure. Mi fa piacere rispondere su questi argomenti. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 12 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Premetto che non sono grillino, cerco di contribuire con alcune osservazioni : Il movimento 5 stelle è un partito in movimento (giusto per usare entrambi i termini) e non c\'è nulla di male, capisco che Grillo voglia differenziarlo da quelli che oggi non sono partiti ma associazioni di dubbio scopo. Purtroppo sono questi partiti che hanno snaturato la parola stessa e sono i media tradizionali che hanno devastato il linguaggio tanto da dover stare attenti ad usare le parole (guerra, crescita, pace, impegno, politica, partecipazione, democrazia, ecc... ricoprono significati diametralmente opposti, il berlusconismo ed i media nostrani hanno fatto di tutto per devastare il linguaggio). Questo partito in movimento si stà formando e cambierà molto e sicuramente migliorerà i punti negativi che hai proposto, ne sono convinto, pian piano che prenderà spazio tra le persone e tra le istituzioni, penso sia normale che ad oggi sia ancora chiuso da una mentalità della piccola squadra coesa e vincente. La difficoltà principale verrà dopo le prossime elezioni, quando sarà una realtà operativa in ambito nazionale ed economico ed essendo molto pià democratica degli altri partiti, il rischio è che si sfaldi, proprio perchè Grillo non è un leader, è solo uno strumento. Vedremo, credo che questo partito sia una delle poche vere esperienze democratiche di questi ultimi anni e spero che non sarà l\'unica. Oramai un virus è stato lanciato, se davvero ha raggiunto il 7-8% dei consensi, non avendo molti vincoli ideologici e territoriali, ma solo uno scalino tecnologico, può davvero contagiare molte persone. (non so ancora se sia un bene, sicuramente per la partecipazione, per l\'applicazione pratica vedremo) Non so se alle prossime elezioni politiche voterò e tanto meno se voterò questo movimento, vedremo innanzitutto se ci arriveremo, più peggiorerà la crisi, più l\'antipolitica (che è politica) conquisterà molte fette della popolazione, persone che vivevano anche di un voto di scambio non più economicamente sostenibile. Sono dell\'idea che o il governo casca in fretta ed allora il M5stelle entra in parlamento e cercheranno di traviarlo (con ottime possibilità secondo me di farcela) e salvare quindi la facciata di una finta democrazia, oppure se il governo supererà l\'estate, non credo che rivedremo facilmente le elezioni se non in formato sudamericano (sì, ma degli anni \'70). Per ora preferisco ascoltare i grillini con tutti i loro difetti ed anche se sono populisti piuttosto che ascoltare D\'Alema che li accusa di non essere il nuovo (incredibile !!) o Vendola che li accusa di populismo (ahahah, ma dove hanno la faccia questa gente ?) speriamo che questa lunga notte di questa nostra amata repubblica passi, senza che sparisca la repubblica stessa buon bancomat a tutti Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 13 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Il fattore contro N. 1 è il modo in cui Grillo ha raggirato il ricercatore Stefano Montanari, facendosi pubblicità come se sostenesse ricerche scientifiche “scomode” mentre in realtà le affossava. Vedi http://www.stefanomontanari.net/sito/blog/2294-per-chi-mi-chiede-ancora-di-grillo-e-del-microscopio.html Secondo me un vero gabbapopolo, dannoso perché dirotta su di sè le forze positive di questo paese che vorrebbero un cambiamento rendendole di fatto molto meno pericolose per chi il cambiamento non lo vuole. Da Grillo secondo me vedremo sempre iniziative molto “clamorose” ma di nessun effetto. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 14 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    la prima cosa che deve fare il movimento 5 stelle appena mette piede in parlamento è mandare via e sottoporre a processo tutti quelli che hanno violato le leggi, esattamente come da post di ieri, uno dei migliori e spero profetici di Grillo. Tutti con lui, liberiamoci dai ladri, rivoluzione e ri-evoluzione, che in Italia c\'è un gran bisogno di ciò. E poi saremo noi a controllare. Forza Grillo forza 5 Stelle Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 15 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Debora, a volte le filastrocche serve riascoltarle...   @ziomaul: il M5S non ha sedi Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 16 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Notiamo come di Casaleggio non si dica una sola parola...si cerca solo di spacciarla per \"cosa buona\" ben attenti a non far alcuna analisi... Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 17 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    dolcezza... post divertente! bravina! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 18 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    CONTRO: M5S è un movimento di destra o di sinistra? Lo sfacelo mondiale che chiamiamo crisi è il frutto avvelenato di trent\'anni di egemonia della destra neoliberista, ideologia che ha intriso tutto e tutti proprio mentre si propagandava la \"morte delle ideologie\", la \"fine della storia\" ecc. Senza un\'interpretazione ideologica della realtà (interpretazione che non deve diventare un dogma, ovviamente) non si va da nessuna parte. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 19 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Sono anni che sono uscito dal movimento di Grillo che all\'epoca era formato da gruppi locali chiamati meetup, dal nome del sito su cui ci si ritrovava. Ed all\'epoca eran chiaramente visibili le linee di influenza della Casaleggio associati, tant\'è vero che avevo notato la presenza in molti meetup(troppi per essere un caso) di dipendenti di tale azienda presenti come fondatori o come membri piuttosto influenti sulle dinamiche del gruppo. Se poi ci riallacciamo al fatto che la Casaleggio ha avuto legami con la Bivings Group ed il loro sito all\'epoca era stato incautamente modellato su quello americano, nulla di buono ci si puo\' aspettare nel prossimo futuro. Qui c\'è un vecchio articolo ampiamente utilizzato dai detrattori del M5S su come il mentore di Casaleggio ha operato in passato: http://www.guardian.co.uk/politics/2002/may/14/greenpolitics.digitalmedia Per la serie Casaleggio parla di DEMOCRAZIA DIRETTA e poi la sua azienda viene forgiata sul modello di un\'azienda che crea identità virtuali per veicolare segretamente l\'opinione pubblica in alcune direzioni invece di altre. Sarà DIRETTA sicuramente e pure CRAZIA ma metterci il suffisso DEMO mi sembra un po\' sconveniente. Per la serie si cambiano i pupazzi e si evolvono le tecniche di manipolazione ma i fili li tirano sempre quelli che non hanno bisogno del tuo voto. déjà vù Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 20 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Le tv  e i giornali per lo più parlano solo di Grillo, ma non è vero che non si conoscono i candidati, basta andare sul sito del movimento e cercare nelle varie liste, informarsi su facebook oppure molte liste hanno il loro sito tipo  \"Movimento5stelleTorino.it\". Per Quanto riguarda la Casaleggio l\'unica cosa che sò è l\'editore di Grillo e forse gestisce il suo blog o la sua pubblicità. Ma casaleggio non ha molto a che fare con il movimento, come Grillo non ha nessuna facoltà decisionale sul programma e i candidati delle liste.   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 21 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Ognuno vale uno? probabilmente è vero per i partecipanti al movimento,  ma sappiamo benissimo che c\'è un certo UNO che vale più di tutti gli attivisti messi assieme! (basta osservare quanto è successo a Rimini qualche settimana fa) Per me il Beppe ha la stessa credibilità di un Bersani o di un Alfano, di conseguenza non posso proprio porre fiducia in lui. Poi nel movimento ci sono tante brave persone (almeno in buona fede) di conseguenza alle prossime elezioni voterò (se voterò..)  5 stelle più per protesta che per convinzione. Una riflessione, se non sbaglio il 5 stelle è dato da alcuni sondaggisti al 7% da almeno 5-6 mesi...come mai è scoppiata questa bolla mediatica negli ultimi 2 giorni? Temo davvero che il Beppe sia messo lì proprio per raccattare i voti di delusi, disperati e sfiduciati per scongiurare il rischio di rivolte o atti sovversivi che i manovratori non gradirebbero....spero di sbagliarmi.       Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 22 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Ognuno vale uno? probabilmente è vero per i partecipanti al movimento,  ma sappiamo benissimo che c\'è un certo UNO che vale più di tutti gli attivisti messi assieme! (basta osservare quanto è successo a Rimini qualche settimana fa) Per me il Beppe ha la stessa credibilità di un Bersani o di un Alfano, di conseguenza non posso proprio porre fiducia in lui. Poi nel movimento ci sono tante brave persone (almeno in buona fede) di conseguenza alle prossime elezioni voterò (se voterò..)  5 stelle più per protesta che per convinzione. Una riflessione, se non sbaglio il 5 stelle è dato da alcuni sondaggisti al 7% da almeno 5-6 mesi...come mai è scoppiata questa bolla mediatica negli ultimi 2 giorni? Temo davvero che il Beppe sia messo lì proprio per raccattare i voti di delusi, disperati e sfiduciati per scongiurare il rischio di rivolte o atti sovversivi che i manovratori non gradirebbero....spero di sbagliarmi.       Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 23 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Mark e altri, questa storia del \"basta andare sul sito di Grillo / basta andare sul sito del Movimento e troverete i candidati, i programmi ecc ecc...\" è davvero assurda. Qui state chiedendo VOTI, milioni di voti, non potete aspettarvi che la gente si alzi la mattina e dica \"I grillini? Ora quasi quasi me ne vado a ravanare in rete e a vedere se trovo la faccia e il programma del grillino che si presenta a Roccacannuccia, e poi mi leggo tutte le 27 pagine.\" Queste sono cose che fanno gli attivisti o i forti simpatizzanti. La signora Rosina che ha solo sentito parlare di Grillo (e voi volete i voti di MILIONI di signore Rosine), siete VOI a doverla raggiungere. Siete voi a doverla convincere, a dovervi proporre, a doverle far conoscere facce e programmi. Non sperate che vada da sola a cercarvi su Internet perché NON succederà. Non succederà! E allora come si fa, visto che la TV non dà spazio? Io lo so, come si fa. Voi chiedetelo a Casaleggio, che avrebbe il dovere di aiutarvi gratis. Berlusconi mandò \"il kit del presidente\" a tutti gli attivisti, quando nacque Forza Italia. Voi avete a disposizione una fior di agenzia di PR, e non vi sta insegnando un accidente. :P   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 24 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    salve,mi sono avvicinata da poco al movimento 5 stelle,ma lo sto seguendo in maniera approfondita,oltre ad essermi iscritta viainternet,ho preso contatti con il gruppo locale per vivere più da vicino.Confermo che i candidati sono tranquillamente rintracciabile e sui blog e anche accedere alle riunioni.....vedo una forma politica sana,senza paroloni accessibile a tutti,non di certo alla vecchia generazione,ho trovato esaustivo questo articolo,spero di leggere sempre posizioni obiettive dandoci modo di confrontarci e ceresere......vorrei che si affrontasse meglio il tema sul lavoro,per ilresto quando parla \"il comico\"nell\'accezione positiva del termine,sento finalmente le mie idee ,la mia amarezza la mia disillusione la mia precarietà lavorativa prendere corpo attraverso lui........forza Grillo   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 25 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Ci deve essere un problema d’omonimia di nickname, il mio post è il n. 13. Sono perfettamente d’accordo con quanto appena detto da Debora, ma fino a quando Grillo non concede un confronto pubblico a Montanari e chiarisce il suo operato non è credibile. Fino ad ora ha dimostrato di usare “nel suo piccolo” gli stessi metodi che la tv di stato usa nei suoi confronti, ben descritti nella replica di Debora, di fatto dando una mano a coloro che dice di combattere. Anche il blog di Grillo è sottoposto a censura, ad esempio Montanari non può scrivervi perché i suoi post scompaiono immediatamente. Vogliamo affidarci una persona che opera in questo modo ? Mi chiedo come facciano i “grillini” a non rendersene conto. Si tratta insomma di uno di quelli che il giornalista Paolo Barnard definisce “falso dissidente”. Cioè una persona che usa argomentazioni di protesta contro il sistema attuale condivisibili da tutti per ottenere consenso, senza che poi segua qualche azione che disturbi realmente i “padroni del vapore” Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 26 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    LOL Mark, non è per difendere Grillo, ma è per invitare tutti ad usare argomenti sensati: che un blog sia sottoposto a censura è normale. Spesso tocca censurare non per l\'argomento \"scomodo\", ma perché i portatori di quell\'argomento scassano talmente l\'anima, con continui commenti e continue accuse e continui piagnistei, che uno li censura e pure con gran gusto. Se non si sa interloquire, fuori. Quanto a Barnard, è l\'ultimo a poter parlare: il suo blog NON prevede commenti. Proprio non ci sono. Se vuoi dire qualcosa su ciò che scrive, ti attacchi al tram. Tipo Repubblica, insomma... :D   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 27 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

      Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 28 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    non sono dacccordo sulla tua analisi per quanto riguarda il punto Partito o Movimento. Il movimento non è un partito proprio perchè ogni lista rende conto del loro operato solo ai propri elettori e non a Grillo. Grillo ha solo dato delle linee guida che poi ha stabilito guardando i pareri che circolavano sul suo forum. Diciamo che Grillo è l\'ufficio pubblicitario del movimento. Anche sul fatto che dici che non si sa chi siano è una cosa positiva perchè si votano le idee e non le facce. Inoltre se tu guardi i comizi di questi giorni per le amministrative Grillo fa l\'introduzione e la fine e lascia parlare i candidati del posto per tutto il tempo.   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 29 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Mi permetto di dissentire sui \"contro\", ma comunque rispetto il pensiero, come è giusto che sia e spiego i perchè: \"Non si sa chi siano\" Ha indicato che Grillo non permette di conoscere i candidati, questo non corrisponde al vero, li ha presentati e continua a farlo su tutte le piazze e sul suo blog, come sullo stesso si può, tramite votazione democratica, decidere tra gli stessi chi mandare e dove... \"Posizioni ondivaghe\" inerenti agli extracomunitari e altro... Questo pensiero deriva dall\' interpretazione peralltro molto pilotate date da alcuni giornali su esternazioni di Grillo, che ripeto, non è il leader ma solo un portavoce, Lei non credo che giudicherebbe un paese che conosce solo dalle esternazioni di un suo ambasciatore... Partito o movimento Grillo non \"comanda\" nel MoVimento, vale come chiunque altro all\'interno, se molti sono daccordo con le idee di quest\'ultimo, non è detto che per questo sia lui a comandare! \"Casaleggio\" Gianroberto Casaleggio, se ha visto il video del quale ha messo il link, la faccia è la prima che si vede... guardi meglio!   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 30 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Caro Grillo politicamente sei scarso come quando fai della satira. Lavoro e pensioni qual\'è la tua cura. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 31 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Credo che la storia di casaleggio dovrebbe essere chiarita; ex grillini sostengono che casaleggio, che cura gli interessi di Grillo, sia agganciato ai Rockfeller e per questo da molti anni Grillo non spende più una parola sul signoraggio. In rete circolano queste tesi. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 32 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Sarebbe possibile trasferire i poteri del Parlamento a un Social Network online che permetta a milioni di persone di prendere decisioni direttamente?Un sito condotto da informatici ed avvocati che permetta alle persone di votare e/o proporre direttamente le leggi così come accade su Facebook (con le cavolate)...Potrebbe essere possibile tramite un Referendum come quello che ci fu nel 1946 . . . Se qualche avvocato legge questo mio posto mi faccia avere notizie, credo sia davvero interessante!!!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 33 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Sono un eletto 5 stelle a Cesena (vicepresidente del quartiere centro urbano). Condivido in pieno l\'analisi, (anche le critiche), mi preme solo sottolineare quanto segue. La media degli esponenti attivi del M5S ha un ALTISSIMO TASSO DI SCOLARIZZAZIONE, io personalmente sono ingegnere e fra i fondatori del movimento della decrescita felice di Maurizio Pallante. Socio di ASPO, etc. Non vi è dubbio che posizioni oggi \"eretiche\" ma legate al mondo scientifico e accademico, siano rappresentate oggi SOLO dal M5S. Non ne voglio però nascondere le infinite contraddizioni, in particolar modo il fatto che la media degli eletti non ha ALCUNA ESPERIENZA MEDIATICA, anzi, spesso sono impacciati, stentano ad essere presenti in occasioni come dibattiti televisivi o alla radio. Non perchè siano stupidi, ma perchè sono schivi, e spesso mettono del loro, il loro impegno, la loro conoscenza, la loro personalità, e mal si prestano a fare i \"tuttologi\" o i politici parlatori. Meno parole, e più fatti, ma indubbiamente Grillo sopperisce al problema principale di quella che io mi auspico sarà la nuova classe dirigente... non sono animali MEDIATICI. Forse è un vantaggio, non so, forse è un difetto, ne più ne meno che i sedicenti \"tecnici\" di professione, che preferiscono lavorare nell\'ombra, non apparire a caccia di voti. Ci si chiede di imparare ad essere dei \"leader\", ma noi non vogliamo essere dei leader, vogliamo capire il mondo in cui viviamo e operiamo, e dare il nostro modesto contributo al benessere della collettività e alla tutela del bene pubblico. E\' questo a cui serve la politica, non altro. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 34 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Dico umilmente la mia. @Debora, un \"kit di Grillo\" potrebbe servire per trasferire le informazioni dagli attivisti alla signora Rosina, ma il movimento basa la sua forza sulla rete, quindi è normale che i profili dei candidati si trovino in rete. D\'altra parte quando nacque Forza Italia, se volevi informazioni su un candidato, dove andavi? Da nessuna parte, non c\'era nemmeno la rete ed erano tutti praticamente sconosciuti (purtroppo dico io). In definitiva non credo che questo possa essere considerato un vero elemento di debolezza. @Sergio, quella di Casaleggio legato ai Rockfeller mi sembra credibile come Michael Jackson che copia una canzone di Albano, ma capisco che in rete circoli di tutto. Piuttosto penso che Casaleggio abbia sconsigliato a Grillo di insistere sul tema della politica monetaria perchè è un argomento troppo complesso e sovranazionale. Oltretutto che ci puoi fare? Per cambiare la politica monetaria in Europa serve il collasso del sistema o una marcia su Berlino da parte dei popoli dei paesi periferici ...  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 35 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Senza offesa per nessuno, ma le argomentazioni \"contro\" paiono abbastanza deboli. NON SI SA CHI SIANO: Lo scopri in quattro e quattr\'otto con la rete, senza ravanare più di tanto. Oltre a questo c\'è la propaganda tradizionale (minore rispetto ad altri partiti, vero). Oltre a questo c\'è. come per i libri migliori, il passaparola. Basta che la signora Rosina abbia un nipote ed ecco compiuta la magia POSIZIONI ONDIVAGHE: Buona la prima. Su alcuni temi è legittimo avere un\'opinione \"in divenire\", quindi mostrarne il processo di formazione in rete. PARTITO O MOVIMENTO: Grillo conta più di altri, ovviamente ed innegabilmente. Ma nel momento stesso in cui iniziasse ad assumere posizioni da duciattolo il movimento si sfalderebbe in brevissimo tempo, perchè la stragrande maggioranza dei grillini aderisce ad idee fortemente contrarie alla centralità dei poteri, non della rappresentanza. Grillo può parlare a nome del movimento, indirizzarlo con le buone, ma non comandarlo a bacchetta... CASALEGGIO: Davvero stupisce il fatto che in un\'organizzazione di tale grandezza ci siano dei \"numeri due\", di grande competenza tecnica, che aiutino nella gestione dei vari apparati ?   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 36 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    \"Sarebbe possibile trasferire i poteri del Parlamento a un Social Network online che permetta a milioni di persone di prendere decisioni direttamente?\" Sarebbe molto bello, ma guardando cosa è diventato Facebook, non si farebbe che prendere decisioni su cani randagi da salvare o su che tipo di fiocchetti colorati far indossare a cuccioli di gatto. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 37 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Senza offesa per nessuno, ma le argomentazioni \"contro\" paiono abbastanza deboli. NON SI SA CHI SIANO: Lo scopri in quattro e quattr\'otto con la rete, senza ravanare più di tanto. Oltre a questo c\'è la propaganda tradizionale (minore rispetto ad altri partiti, vero). Oltre a questo c\'è. come per i libri migliori, il passaparola. Basta che la signora Rosina abbia un nipote ed ecco compiuta la magia POSIZIONI ONDIVAGHE: Buona la prima. Su alcuni temi è legittimo avere un\'opinione \"in divenire\", quindi mostrarne il processo di formazione in rete. PARTITO O MOVIMENTO: Grillo conta più di altri, ovviamente ed innegabilmente. Ma nel momento stesso in cui iniziasse ad assumere posizioni da duciattolo il movimento si sfalderebbe in brevissimo tempo, perchè la stragrande maggioranza dei grillini aderisce ad idee fortemente contrarie alla centralità dei poteri, non della rappresentanza. Grillo può parlare a nome del movimento, indirizzarlo con le buone, ma non comandarlo a bacchetta... CASALEGGIO: Davvero stupisce il fatto che in un\'organizzazione di tale grandezza ci siano dei \"numeri due\", di grande competenza tecnica, che aiutino nella gestione dei vari apparati ?   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 38 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Se posso dire anch\'io la mia, condivido molte idee di Grillo, anzi a volte formulo alcune idee e poi le trovo scritte in qualche post del suo blog. Proprio il blog di Grillo mi ha ispirato diverse riflessioni sugli argomenti più disparati. Tuttavia il Movimento 5 Stelle non ha un leader, peggio: ha un GURU, e questo è un grosso problema! Grillo ha una certa età e non crede nei leader (come non ci credo io!), allora gli converrà pensare ad una serie di persone dotate di notevole carisma e valore morale che gli diano seguito, restando naturalmente attento al solito \"cerchio magico\" di Scilipoti di turno che si coagula dove gira taaanto denaro. Difficile eh? Poi, in fondo, Grillo non prende neanche in considerazione seriamente l\'inesorabile picco delle risorse energetiche. A sua detta sembra che, con un amministrazione onesta ed orientata alla \"green economy\", possiamo vivere tutti più felici ed entusiasti del nostro futuro radioso, olè! Ma, come tutti sappiamo, le cose non stanno esattamente così... Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 39 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Ciao a tutti, è da poco che ho pesato di conoscere più da vicino la realtà del \"movimento5stelle\" e, devo dire, che faccio un fo di fatica a capire cosa realmente vuole rappresentare ed essere, per il prossimo futuro politico e sociale, per il Paese Italia. Prego a chi abbia più esperienza di quanta ne possa avere io di darmi una risposta, grazie. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 40 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    @alexmalix  : e tu ne saresti contento? Attento a come rispondi, perchè poi ti trovi un Berlusca redivivo che ti piglia tutti i voti.  Pensa alla storia della TV commerciale: col telecomando e con l\'auditel abbiamo esattamente la TV che vogliamo (in massa): ed è bella? Ti va bene? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 41 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Chi chiede ai rappresentanti del movimento di lavoro e pensioni commette un grosso errore di analisi. Si sta facendo campagna elettorale per le amministrative e non per le politiche. Chiedere ad un candidato sindaco o ad un candidato consigliere comunale cosa ne pensa di politiche del lavoro è a mio modo di vedere inutile. Non siamo tutti Mattei Renzi che devono per forza disquisire di politica nazionale. Io personalmente per ora preferisco ragionare a livello locale, è già sufficientemente impegnativo.. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 42 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Scusa Debora, ma riguardo alla tua risposta (post. 23) non posso fare altro che invitarti a informarti meglio sulla questione. E’ senz’altro vero che nei blog in genere i post vengono “scremati” per i motivi che tu dici oppure che non vengono permessi perché per una persona sola potrebbe essere molto complicato gestire la situazione. Ma qui si tratta una situazione specifica che non ha che vedere con la casistica hai menzionato: si tratta di informarsi. Saluti Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 43 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    lasciamo stare Grillo, che è uno che crede, ancora,  nel capitalismo la questione è semplice: socialismo libertario o barbarie saluti libertari Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 44 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Qui trovi qualche commento su Grillo, per me condivisibile. http://www.wumingfoundation.com/giap/?p=6524 Ricordiamo comunque la preveggenza del profeta Grillo che distrugge computer e poi usa la mistica di internet, i deliri sui vaccini, ecc ecc   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 45 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Debora secondo me sbagli, il movimento non stà chiedendo voti, non deve convincere nessuno,vuole coinvolgere i cittadini nelle scelte politiche e quindi devono essere questi ultimi ad interessarsi, questo tuo modo di pensare è assurdo. Dobbiamo smetterla di pensare di andare a votare come dal supermercato e prendere quello che più ci piace o quello che ha la pubblicità più bella, vediamo tutti dove ci ha portati....... Occorre che ognuno di noi faccia delle scelte, si interessi alla politica del propio comune, regione e paese. A questo nessun Italiano è abituato e preparato ma se vogliamo avere un futuro ci conviene cominciare a cambiare ! :) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 46 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Et voilla\'!! ecco a voi Gianroberto Casaleggio, l\'informatico, il gestore del sito www.beppegrillo.it. Il braccio informatico ed organizzativo di Beppe, nessun uomo occulto. Qui in una conferenza di febbraio dove spiega insieme a Grillo in assoluta trasparenza cosa e\' il Movimento, come funziona, la storia del logo, e molto altro. Buona Visione! http://www.youtube.com/watch?v=Fr6XC_nwn6Q&feature=youtu.be   Ps. Per favore, diffondere!! cosi\' da chiarire una volta per tutte!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 47 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Bhe io sono uno che il Movimento 5 stelle  nella sua citta\' l’ha contrinuito a fondare ma che ne è uscito a gambe levate appena scoperte le magagne.   Pro: da una rappresentanza fittizia e una speranza.   contro: la discussione interna è assente: e il non statuto prevede che il centro della vita democratica sia il blog. Ma come diceva Luttazzi ne \' il se e il come\' un blog non è una piattaforma di discussione democratica ma uno strumento che crea una comunicazione del tipo platea-pulpito. Inoltre Beppe Grillo detiene i diritti sul simbolo, il che significa ( vedi Rimini ) che in ogni momento puo\' espellere chiunque senza bisogno di alcuna legittimazione da parte di un\'assemblea ( anche perchè ti direbbe... bhe se nn ti piace, vai altrove )   L\'utopia che si possa discutere TUTTO a maggioranza come chi sostiene che \" Partito o movimento: se UNO vale UNO, non devono esistere capi, capetti, strutture, dirigenti, segretari.\" Una idea di anarchia votata alla piu\' totale inconcludenza. La vecchia democrazia era si aperta a tutti ma era votata a selezionare i migliori... coem diceva Michele Serra in un vecchio articolo... \"la vecchia classe dirigente\".   La poverta\' degli argomenti dialettici \"nn parlo con quelli del pd perchè i partiti sono morti e coi morti nn si parla\" e il rifiuto di cercare alleanze con movimenti simili piano delle idee ( come verdi e decrescita felice ).   Il limite massimo a due mandati  che priva chi ha svolto il lavoro di politico con competenza ed onesta\' di poter venire riconfermato ( con regole del genere nn avremmo mai avuto ne\' un Berlinguer, ne\' un Sandro Pertini ).   La pretesa che la politica debba essere \"servizio civile\" e di conseguenza pagato come tale senza tenere conto che il servizio civile si fa per 10 mesi e dopo le ipotetiche due legislature ( 14 anni ) chi si vedesse estromesso dalle candidature potrebbe avere difficolta\' a reinserirsi nel mondo del lavoro ( penso ai 30enni come me che potrebbero trovarsi a 44 anni a dover giustificare un buco di 14 anni nel CV ).   I politici visti come \"altri\"rispetto ai cittadini normali che dovrebbero essere \"incorruttibili, onesti, lavorare gratis.. etc etc..\". quando non è chiaro quale signora Rosina sia davvero disposta  a fare qualcosa del genere in prima persona.   Ps Poi ci sarebbe anche da discutere sulle presenze “strane” ultra pro-casaleggio e la loro “schedaura volontaria” sul portale del movimento ( con la scusa del “metterci la faccia” ) presenti in ogni meetup ( leggendo i forum dei meetup di altre citta’ si trovavano addirittura le stesse argomentazioni e le stesse espressioni ripetute dai diversi personaggi ) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 48 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    @ riflettevo Quoto al 100% , rappresenta esattamente le mie obiezioni al movimento e parte della mia esperienza al movimento (non ho contribuito alla fondazion del movimento 5 stelle nella mia città). Ogni giorno che passa sono sempre più convinto che il Boom mediatico del movimento 5 stelle serva solo a tener buona la GGente per scongiurare possibili rivolte o gesti estremi. (felice di sbagliarmi)   In ogni caso SE oggi dovessi votare, seglereri il movimento....con quel gesto suggerito da Montanelli qualche anno fa....   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 49 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    certo in questa italia con una prima repuplica e una seconda repuplica con una costituzione dove il primo articolo dice che l\'italia e fondata sul lavoro a me\' il dubbio si che mi viene perche\' dico questo perche\' in\'italia non c\'e\' stato una vera programmazione dove i soldi puplici non\'avevano il controllo dove uno stato capitalista puntava investimenti su grandi industriali che poi alla fine si sono dimostrati i meno attendi ha preservare e a mantenere quelle strutture  dove il lavoro doveva continuare alle nuove generazioni certo la globalizzazione ha aiutato ad accorciare  i tempi  il futuro non\'aspetta una burocrazia lenta come una nazione che e come l\'italia e la politica italiana che con il suo sistema creatosi a pennello lento meccaminoso e\' complicato non riuscendo neanche a fare quelle riforme tanto implorate sulle liberalizzazioni dove potrebbe dare l\'inizio di una nuova era di sviluppo competitivo contro le gia\'affermate realta\'come india cina russia Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 50 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Ecco un rendiconto di come funziona la TV. Giovedì scorso Vittorio Bertola, consigliere comunale del M5S a Torino, insieme ad altri ha partecipato a Piazza Pulita su LA7. Sembra che qualche consiglio mediatico Grillo lo dia e Bertola spiega tutto nell\'articolo che ha scritto. http://bertola.eu/nearatree/?p=2329 Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 51 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Ma per quale motivo andare sempre a cercare il pelo nell\'uovo? Sul fatto che alcuni meccanismi del movimento 5 stelle siano pochi chiari concordo (e lo dico avendo partecipato attivamente a una lista comunale). Grillo e il Blog sono serviti da linee guida e collante per la creazione di un movimento e di una proposta concreta. Se così non fosse stato, oggi il M5S non sarebbe una movimento politico, ma un \"vero\" e proprio movimento \"antipolitica\" (vedi \"Popolo viola\"). Tutti gli intenti sono genuini e derivano dall\'attività di anni sul blog che ha visto l\'intervento di premi Nobel, famosi scienziati ed economisti e non dalla \"demagogia\" di un comico e del suo braccio destro.   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 52 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    il deputato che sarebbe eletto in parlamento dovrebbe provenire da ogni singola citta e stipendiato dal comune per il quale lavora.Quando devono fare le cose per lo stato si riuniscano in parlamento e via.A Roma non ci deve stare nessuno. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 53 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Braccio destro o sinistro siamo certi che altre alternative da prendere in considerazione non esiste, pertanto cerchiamo di collaborare con ognuno le proprie capacita, conoscenza, e anche con le nuove tecnologie,ad informare per uscire dal pantano che ci ritroviamo. Io seguo il programma di Grillo e sè necessario mi candiderò a ministro della Salute, tu invece cosa vuoi fare da grande?.Ciao ho esagerato?. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 54 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Io credo che sia veramente importante capire che la causa maggiore che ha portato l\'attuale tragica situazione italiana dagli anni 80 ad oggi, e il cui massimo indicatore è il debito pubblico, non vada ricercata nella mancanza di competenza ma nella corruzione. Il carrozzone di politici - corrotti - mafiosi - faccendieri deve essere smantellato. Solo il giorno in cui questo gruppo di faccendieri - politici scenderanno sotto la soglia del 4% allora avremmo qualche speranza. Qui non si tratta di capire se questi ragazzi del Movimento Cinque Stelle sono o non sono all\'altezza: qui bisogna MANDARE A CASA TUTTI QUESTI FOTTUTISSIMI FACCENDIERI DECREPITI !!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 55 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Qui trovi un\'interessante video-intervista a Casaleggio: http://internetepolitica.blogosfere.it/2011/03/beppe-grillo-il-blog-verso-linformazione-senza-palinsesto-intervista-a-roberto-casaleggio.html Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 56 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    il fatto che grillo compaia sempre come interlocutore nasce effettivamente da un grosso equivoco. i partiti e gli esponenti istituzionali e i direttori \"giornalai\" di varie testate giornalistiche compreso il presidente della repubblica ignorano o fanno finta di ignorare che Grillo non è l\'interlocutore giusto per ogni discussione sui programmi e sulle proposte.Grillo non è un capo di partito e se vogliamo manco del movimento e nemmeno si vuol candidare poichè anche lui ha una condanna in terzo grado di giudizio. Egli è solo il teorico del movimento. E\' una cosa nuova che i giornali e i politici ancorati ancora a vecchie convinzioni non comprendono continuando a suicidarsi parlando come un disco rotto di antipolitica non rendendosi conto che la vera antipolitica è quella della loro incapacità e degli scandali di cui tutti siamo testimoni. In secondo luogo non è vero che i rappresentati del movimento 5 stelle sono una mandria senza volto. Essi hanno un nome e un cognome e sono consiglieri regionali e comunali.L\'unica differnza è che sono semplicemente dei portavoce dei cittadini e non possono prendere decisioni autonome se non sono interpellati dalla cittadinanza. In terzo luogo il programma del movimento se è carente in alcuni punti puo essere aggiornato dai cittadini. Se manca qualcosa sugli extracomunitari chiunque puo suggerire qualcosa poichè il programma è in continuo divenire e trasformazione Fiorenzo Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 57 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Io credo che il problema sia che non si può creare un partito/movimento/chiamatelocomevipare dal nulla. Quindi non si può giudicare il centralismo del M5S senza considerare che è un progetto in costruzione, e che non è ancora partito a livello nazionale. Senza Grillo il M5S sarebbe all\'1% come tutti gli altri movimenti/partitini simili. E\' quindi giusto che Grillo tenga le fila, perché è lui l\'elemento forte di comunicazione. Sarà poi necessario che molli piano piano la presa quando ci sarà un gruppo dirigente nazionale che gli si potrà sostituire. Certo che in quest\'ottica (parlando di Contro) il limite di 2 mandati a testa è assai limitativo. Giusto cercare di far fuori i politici di professione, ma 2 mandati mi pare troppo poco, a meno che il M5S riesca a mantenere al proprio interno (anche se senza cariche elettive) un gruppo che ha imparato a fare politica e che supporti i nuovi eletti (ma come li pagherà? Il solo volontariato non so se basta). Temo che la gestione della cosa pubblica richieda competenze che in pochi anni non sono facili da ottenere. E sempre parlando di contro, mi associo a chi suggeriva la mancanza di volontà di unirsi con altre realtà con un programma molto simile. Realtà altrettanto o anche più solidamente costruire dal punto di vista teorico, che però mancano del\'uomo di riferimento e quindi stanno al famoso 1%.   ciao Kjai Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 58 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Non è corretto dire che dei candidati di grillo non si conosce nulla. Vai sul sito Movimento 5 stelle, cerca la lista dei candidati della tua città, e Uno ad Uno escono i Curriculum Vitae dei candidati. Proprio come se fossero normali candidati che si candidano per un posto di lavoro . Trasparentissimo . Troverete alcuni cui mancano 2 esami per laurearsi, altri che hanno solo il diploma, altri lavorano come direttori di aziende, altri sono geometri, altri sono impiegati , altri piccoli imprenditori .... Gente come noi . E parlando di titoli di studio , con quello che esce dai giornali ultimamente (alludo ai diplomi e le lauree finte di trota and company) ... siamo sicuri che ci scandalizzi il fatto che chi viene eletto possegga \"solo\" un diploma ? Almeno il suo è vero , non comprato coi rimborsi elettorali .............. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 59 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Secondo me questo articolo (ben fatto) tralascia l\'aspetto più grave del Movimento di Beppe Grillo. Cioè che il Movimento sostiene posizioni che sono in conflitto con la democrazia. In democrazia ogni partito deve sostenere posizioni all\'interno del perimetro della Costituzione. Grillo no. Grillo insulta il Capo dello Stato, insulta il principio secondo cui tutti i cittadini sono uguali in diritti (anche quelli che, dopo aver scontato la loro pena, tornano in libertà), italiani e immigrati, etc. Inoltre la Costituzione dice che le tasse vanno pagate, e che l\'insulto e la calunnia (vedi gli spot di Grillo contro la Bresso) sono puniti dalla legge. Insomma, Grillo è antidemocratico sia nei contenuti che nei toni, che distruggono quel poco di senso civico che è rimasto agli italiani. Grazie e buona giornata,   Marco Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 60 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    In risposta a Raffaella :Sono entrato nel sito del Movimento ma, nella pagina dove sono indicate tutte le liste a 5 stelle in Italia, non s riesce ad accedere alla pagina con i nominativi dei candidati. Mi dà errore nel visualizzare la pagina. Non so se è solo un errore software temporaneo ma ho segnalato il problema ai titolari della pagina in modo da rendere possibile a tutti di vederne le facce e i curriculum.   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 61 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Marco ma quale senso civico???quale costituzione??? SE questo paese e costruito ormai per far sempre di piu ingrossare loro e piegare noi.....bisogna riformare tutto e tu ancora rimani chiuso in questo limbo che ti ha impallato la mente....Complimenti continua a nutrirti di COstutizioni fatte a meta\' e parole che ormai neanche nn esistono piu....   Tu parli di senso civico quando la gente si ammazza per i parcheggi per strada o litiga tra vicini di casa per problemi etnici o di natura molto bassa.... Pensa bene a quello che dici perche forse stai guardando dalla parte sbagliata   Ricordati che noi siamo come i carcerati a cui cade la saponetta...ci pieghiamo a raccoglierla da anni ma nessuno ci aiuta mai a tirarci di nuovo su...possiamo farlo solo noi stessi!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 62 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    secondo me tutti i punti sono poco obiettivi perchè si sente anche solo velatamente che sei di parte (contro). Argomenti dettagliatamente tutte le ragioni del contro mentre sei poco incisiva sui pro. Ti faccio un esempio: i Grillini non si sa chi siano, votare a scatola chiusa solo per il nome di Grillo. Non è così, quando partecipai alla fondazione del movimento Amici di Beppe Grillo di Roma, un cero Roberto rischiò di essere eletto come consigliere municipale. Fu candidato come presidente del XII municipio e raccolse 4600 voti. Non fu eletto per via del cosidetto \"voto disgiunto\". Il meccanismo fu che molte persone scelsero di mettere la preferenza sul suo nome ma non tutti misero la croce anche sulla lista \"Amici di Beppe Grillo di Roma\" ma su un altro partito. Questo fece si che entrarono nel consiglio municipale altri candidati di altri partiti che per asssurdo presero anche solo qualche centinaio di preferenze. Perchè 4600 persone votarono Roberto? Perchè era sul territorio. Con i banchetti, con le interviste ai negozianti, ha contattato le associazioni di qwuartiere. perchè fermava le persone per la strada, perchè studiava per affrontare le problematiche del quartiere coinvolgendo chiunque incontrasse all\'epoca anche la mattina al bar mentre prendeva il caffè. Ecco perchè non condivido la tua anlisi, chi è parte attiva conosce i suoi elettori e gli elettori conoscono chi si candida nel movimento.     Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 63 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    a me grillo non sta simpatico e francamente sono pochi i punti del suo programma che condivido, ma non vedo cos\'altro si possa fare oggi per migliorare l\'Italia. Quando Grillo dice che il problema è la classe politica TUTTA ha ragione da vendere. Nonostante l\'astensionismo e la batosta alle amministrative questi ancora non fanno i tagli, non riducono i privilegi, non fanno la legge elettorale, non fanno la legge sui rimborsi, continuano a salvare condannati e mafiosi: insomma, per farla breve, continuano a prenderci per i fondelli. E siccome  io per i fondelli non mi ci faccio prendere, dò il voto al M5S. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 64 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    meglio sorridere con un comico politico che piangere con un politico comico Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 65 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    Valuto attentamente le proposte di Grillo , poi deciderò .! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 66 su Grillo sondaggi: ecco tutti i pro e i contro del Movimento 5 Stelle

    Posted by:

    come mai grillo sapeva dell crac che stava succedendo alla parmalat e i politici berlusconi , monti e compagni di merende nn ne sapevano niente ?????? ma scherziamo ???? io voto grillo su questo nn ci piove e mi auguro che siano veramente in tanti a farlo . ma possibile che in tantissimi anni nn abbiamo ancora capito che tutti questi littigi ecc ecc tra questi vecchi politici siano tutta una presa in giro . che lo fanno a posta . stranamente a governare ... anzi a metterci sempre + in crisi siano sempre loro . mi sa che noi italiani siamo un popolo di autolesionisti. x ora i grillini prendono 5 milla euro xchè si sono diminuiti lo stipendio . gli altri 20 milla euro mensili . è già un inizio nn credete ???? io voto movimento 5 stelle . Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Crisis.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano